Intervista doppia a Bernardo Brovarone e Saverio Pestuggia

31 12 2012

Oggi vi proponiamo un’intervista doppia a due noti personaggi e amici di UniversoGigliato. Bernardo Brovarone e Saverio Pestuggia:

Diamo un po’ di pagelle: che voto dai a questa prima parte del campionato viola?

Bernardo: Voto 9

Saverio: Il voto è 8,5

I 3 giocatori più determinanti di questa prima parte di stagione…

Bernardo: Pizarro, Borja e  Toni

Saverio: Il più determinante è stato Borja Valero, poi metterei Pizarro e Gonzalo Rodriguez

La delusione…

Bernardo: Viviano

Saverio: Per ora direi Mati Fernandez che ancora non ha espresso il suo talento, poi metterei Viviano che ricordavo grandissimo a Bologna

Non mi aspettavo un così alto rendimento da….

Bernardo: Roncaglia

Saverio: sicuramente Luca Toni mi ha stupito più degli altri

Secondo te in quali ruoli dovrebbe intervenire la società gigliata nel mercato di riparazione?

Bernardo: due punte e un centrocampista

Saverio: un difensore centrale per la mancanza di riserve e un attaccante per sopperire anche all’assenza di El Hamdaoui

Parliamo di possibili acquisti per il prossimo mercato di giugno: quali sono i tuoi 3 sogni nel cassetto?

Bernardo: Biglia Aduriz G.Rossi

Saverio: faccio solo un nome: Osvaldo

Pensi davvero che Diego Della Valle ritorni vicino alla squadra?

Bernardo: penso che Diego approfitterà del miracolo Prade’ Macia e tornerà a gonfiare il petto al franchi …

Saverio: credo che basti e avanzi Andrea in questo formato. Diego può stare pure alla finestra

Grazie ad entrambi per la cortese disponibilità. A presto….e buon 2013!!!





Le risposte di Saverio Pestuggia

16 08 2011

Abbiamo chiesto ad alcuni amici di Universo Gigliato cosa ne pensano dell’attuale situazione in casa Viola.

Il primo a rispondere alle nostre domande è Saverio Pestuggia stimato giornalista e voce storica di Radio Blu:

La rosa attuale della Fiorentina è in grado secondo te di lottare per l’Europa League?

Secondo me no

 

In quali ruoli ti aspetti che Corvino faccia acquisti?

Corvino deve assolutamente acquistare un mediano, un trequartista e un attaccante

 

Polemica tifosi-DellaValle che idea ti sei fatto?

Sta diventando sempre più complicato, i Della Valle credono che Firenze debba essere loro grata e i fiorentini pensano che il calcio abbia dato tanto ai Della Valle

 

È giusta la politica dei Della Valle circa l’autofinanziamento o visto che abbiamo il “babbo ricco” dobbiamo “pretendere di più”?

L’autofinanziamento può essere giusto a patto di non fare promesse mirabolanti, un anno puoi arrivare quarto-quinto e l’anno dopo puoi rischiare la retrocessione

 

Cessioni gratuite/giocatori svincolati: avresti  tenuto o tentato di tenere qualcuno?

Imperativo per Corvino era ridurre il monte ingaggi cosa che non riusciva a fare da due anni, pre lui era prendere o lasciare

 

Tattica: Sinisa più volte ha detto di voler giocare con il 4-3-1-2 salvo poi fare tutta la preparazione (a causa della mancanza del trequartista) con il 4-3-3. Tempo sprecato? Arriverà secondo te il trequartista?

Un errore grave ma il mercato si fa quando c’è l’occasione e anche il trequartista che serve come il pane arriverà solo se ci sarà un buon affare

 

Montolivo: perché non riusciamo a venderlo? Non ci sono offerte? Non sono congrue con il valore del giocatore? Non sarebbe comunque il caso di accettare anche offerte basse pur di non rischiare di tenerlo l’ultimo anno di contratto sottoponendolo a contestazioni che coinvolgerebbero tutta la squadra?

Montolivo ha una quotazione troppo bassa per il suo valore vero ma la legge del mercato è questa e le altre squadre giocano al ribasso e fanno il loro gioco

 

Fantamercato: quale di queste operazioni faresti: Vargas per Amauri+12 milioni, Vargas per Quagliarella, Montolivo-Veloso più conguaglio a nostro favore

Mi piacerebbe la prima perché Amauri è prima punta che fa reparto anche se il suo ingaggio è troppo alto, Quagliarella è bravo ma è una seconda punta, per Veloso non sarebbe male ma è reduce da una stagione brutta e i calciatori portoghesi a parte eccezioni che conosciamo sono un po’ lenti per il nostro calcio

Ammessa la non cessione di Gilardino chi vedresti bene come suo vice?

Non mi dispiace Floccari oppure Caracciolo.

 

Grazie Saverio, a presto!





Intervista a Saverio Pestuggia (radioblu)

6 10 2010

Abbiamo contattato Saverio Pestuggia, uno dei giornalisti più apprezzati nel panorama fiorentino, che ci ha concesso volentieri questa breve intervista:

 

A Firenze siamo maestri nel crearci i famosi “tormentoni”. In questo inizio difficoltoso di stagione più volte ci siamo chiesti:  è più forte tecnicamente la Fiorentina di Prandelli o quella di quest anno?

Non è possibile dire ora quale delle due squadre sia più forte. Certo che senza Jovetic e Mutu quella di Prandelli era più forte e poi quattro stagioni alla grande e una grande fino a febbraio non si dimenticano.

Sappiamo che sei appassionato di tattica. quale è secondo te il modulo più adatto a questa squadra. il 4-2-3-1 oppure, come a genova, un centrocampista in più e giocare con il 4-3-3-?

Premetto che il mio modulo preferito è il 4-4-2 con cui vedrei bene anche questa Fiorentina con Ljajic o Mutu in appoggio a Gilardino. Se devo scegliere fra i due allora dico il 4-3-3 perché al momento non abbiamo i trequartisti adatti a difendere e attaccare. Quando rientrerà Mutu potrebbe andar bene anche il 4-2-3-1 ma sarebbe molto rischioso perché con Mutu Ljajic e un terzo trequartista a destra saremmo molto sbilanciati in avanti. Inoltre questo modulo presuppone un grande possesso di palla che la Fiorentina non fa per ora.

Sempre parlando di tattica: come lo vedresti un futuro con l’albero di natale e cioè con Montolivo, Zanetti e D’Agostino a centrocampo, Mutu (o Ljajic) e Jovetic a fare da “guastatori” e Gilardino punta?

Lo vedo bene perché sarebbe l’unico modo di far coesistere Mutu e Ljajic senza rischiare tanto come ho detto prima. Se Mihajlovic vuol far giocare tutte le stelle dovrà fare così.

Frey-Boruc: la concorrenza sta facendo molto bene al portierone Francese, che ne pensi?

La concorrenza stimola sempre anche se a certe persone non fa bene. Io ho visto Frey dimagrito e più reattivo. Se sia merito o meno di Boruc francamente non lo so. Mi fido di quello che hanno detto grandi portieri, ovvero che due buoni portieri fanno fatica a coesistere alla lunga.

Mutu: la passata stagione ci ha fatto dei danni irreparabili ma pensiamo che, visto anche l’infortunio di Jo-Jo la Fiorentina non possa fare a meno del fuoriclasse rumeno.

La Fiorentina con Mutu guadagna un 20% di forza anche se perde in ordine tattico, ma quando hai in rosa uno come lui non puoi fare a meno di schierarlo. Quando gli gira vince le partite da solo anche se tocca due palloni in un match.

la difesa: tra i 4 centrali in rosa quale è la migliore coppia secondo te?

La miglior coppia per il momento è formata da Gamberini (l’unico rapido tra i centrali) e Natali, modesto pedatore che però sa stare al suo posto in marcatura e sa dare qualche bottarella agli avversari che in area non guasta mai.

Ultima domanda sul calcio in generale: quale è il calciatore che hai visto giocare ti ha entusiasmato di più?

Baggio è il giocatore che mi ha incantato di più, poi restando ai viola ricordo con ammirazione Antognoni. Una meteora è stata Edmundo che però è a distanza siderale dai due.