Fiorentina – Cagliari 0-0

14 05 2012

Finalmente il campionato è finito e si potrebbe dire che è una liberazione.  Un altro campionato triste e anonimo da mandare in archivio al più presto senza però dimenticare tutto ciò che sta zavorrando la Fiorentina negli ultimi anni. Infatti troviamo completamente inutile parlare della gara con il Cagliari, una sfida dimenticabile tra due squadre che non avevano più nulla da chiedere a questo campionato, una gara giocata a ritmi bassi e di scadente contenuto tecnico. E’ giusto riflettere sul resto di questa sfida, una gara giocata davanti a un pubblico modesto e con una parte della curva intenta a contestare e insultare i giocatori e la dirigenza, in particolare le offese alla dirigenza generano una notevole spaccatura all’interno dello stadio con la maratona e la tribuna a rispondere per le rime ai contestatori. Questo triste spettacolo offerto dallo stadio apre uno scenario decisamente inquietante nell’attesa di capire quali saranno le prossime mosse della società. E riguardo il futuro su un nome il verdetto dello stadio è abbastanza chiaro, il pubblico non vuole rivedere Claudio Ranieri sulla panchina gigliata, sinceramente su questo verdetto non ci voleva molto a capire come la pensava la piazza, bastava farsi un giro sui forum sul web o nei ritrovi abituali dove si parla di Fiorentina.

La gestione del futuro è adesso nelle mani della società, al di là dei nomi che verranno annunciati nelle prossime settimane, serve un robusto intervento tecnico per porre le basi per un rinnovamento, con buona parte dell’organico con la valigia in mano ci sono diversi reparti che necessitano interventi, l’attacco è in buona parte da rifare, a centrocampo si può ripartire da Behrami ma va sostituito Montolivo e vanno cercati altri titolari, in difesa si può ripartire dai giovani Camporese e Nastasic ma serve qualche centrale esperto a sostuire Natali e forse Gamberini, infine ci saranno da fare delle scelte sul portiere visto che Boruc pare sul piede di partenza. Le scelte da fare sono tante, serve chiarezza ed unità di intenti per uscire da questa triste situazione in cui si ritrova la Fiorentina da poco più di due anni.

AN

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: