Cagliari – Fiorentina 0-0

23 01 2012

In un Sant’Elia mezzo vuoto per l’inagibilità delle tribune va in scena il match del non facciamoci del male. A onor del vero il Cagliari veniva da una vittoria e un importante pareggio in quel di Torino quindi per la Viola senza Jovetic infortunato e senza attaccanti di ruolo il match non si presentava proprio semplice.

Con mezz’ora di ritardo, causa la giusta protesta degli operai dell’Alcoa, inizia la partita che vede Ljajic punta con Lazzari a supporto, in pratica il nulla offensivo e Pasqual al posto di Vargas.

L’inizio di marca rossoblù è scoppiettante con diverse azioni pericolose soprattutto con Ibarbo, temibile in velocità e palla al piede, e Larriveyi, che invece è innocuo.

Malgrado la squadra viola cerchi di creare qualcosa, appena viene superata la metà campo la manovra, s’interrompe per mancanza di terminali offensivi cui dare il pallone tant’è che il primo tiro è un cross deviato dal vento.

Intanto il Cagliari preme e Boruc è costretto alla super parata su Cossu al 9’, poi e Ibarbo al 19’ ad andare vicino al gol qui è bravo Nastasic ad anticiparlo. In mezzo ad altre azioni pericolose del duo Cossu-Ibarbo, Berhami va vicino alla rete sventata da Nainggolan, tra i migliori dei suoi a centrocampo.

Il primo tempo termina con i viola in attacco, con un bel tiro di Lazzari che impegna Agazzi, e con ben tre viola ammoniti, eccetto quella su Nastasic, le altre son parse molto fiscali.

Il secondo tempo comincia come il primo col Cagliari che cerca di rendersi pericoloso, soprattutto con Ibarbo, e la Fiorentina che superata la metà campo si deve fermare per mancanza di scelte.

Al 13’ esce Salifu penalizzato dal giallo del primo tempo per Munari che subito scompare dal gioco e si fa vedere solo per farsi ammonire e quindi squalificare per la prossima col Siena.  È sempre il Cagliari a cercare di far gioco ma la difesa viola (la migliore terza del campionato) regge bene anche di fronte ad un ottimo Cossu e al secondo peggior attacco della serie A.  Delio Rossi prova a buttar dentro il giovane Acosty per un evanescente Ljajic mentre Ballardini risponde con El Kabir per l’inoffensivo Larriveyi.

Il tempo scorre e il pareggio pare il risultato più giusto alla fine e le squadre rallentano, i viola cambiano Pasqual infortunatosi con Vargas e dopo quattro minuti di recupero Gervasoni dal triplice fischio.

Partita non esaltante che per lo meno ha visto una viola più reattiva rispetto alla gara con il Lecce ma che senza un attaccante di ruolo non riusciva mai a rendersi pericolosa visto che Ljajic, centravanti per un giorno, era più spesso dietro i nostri centrocampisti che davanti ad Agazzi. A questo punto auguriamoci che Amauri firmi il più presto, non sarà il massimo ma almeno è un attaccante e questa viola ne ha tanto bisogno.

 

LuBe

 

LE PAGELLE:

Boruc 6,5 nonostante un paio di uscite da urlo (diamo la colpa la vento) salva il risultato in due occasioni!!!

Gamberini 6,5 ha di fronte a sé Ibarbo e deve usare tutta la sua esperienza per limitarlo…

Natali 6+ soffre molto Cossu tanto da rendersi colpevole dell’ammonizione di Nastasic, però di testa…

Nastasic 6,5 gioca come fosse un veterano della difesa viola però ha solo 18 anni…

Cassani 5,5 si vede poco sia in difesa che in avanti, qui però è giustificato…

Behrami 7 al solito è l’ultimo a arrendersi e corre anche per chi non lo fa…

Salifu 6 l’ammonizione lo penalizza ma riesce lo stesso a rendersi utile…

Montolivo 6- le qualità ci sono ma se deve giocare con sufficienza forse è meglio darlo via subito per due lire…

Pasqual 6+ finalmente si rivede del movimento sulla fascia sinistra peccato i suoi cross siano per nessuno…

Lazzari 6 fuori ruolo gioca benino forse perché ex della partita…

Ljajc 5- va bene non essere un centravanti ma manco ci ha provato…

Munari 5 entra e scompare salvo riapparire nel finale per farsi ammonire è già con le valigie???

Acosty 6+ di incoraggiamento visto che era all’esordio e che pur essendo fuori ruolo ci ha provato…

Vargas s.v.  anche lui con le valigie???

Delio Rossi 6+ forse la strigliata settimanale è servita la squadra è apparsa più reattiva speriamo gli trovino un attaccante…

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: