Fiorentina – Modena (4-0) Primavera

25 03 2011

La Fiorentina torna al successo in campionato e batte 4-0 il Modena in una gara dominata dall’inizio alla fine. Buso si affida al turnover dopo la finale di Coppa Italia, in difesa gioca a destra Bagnai, con Biondi che affianca Masi al centro della difesa, sulla mediana ci sono Salifu e Taddei, in avanti gioca Seferovic al posto di Iemmello.

La Viola parte forte e nel primo quarto d’ora schiaccia il Modena creando subito diverse palle gol, la squadra di Buso va vicina al gol con Carraro, Acosty, Seferovic ma i viola sprecano e nonostante una superiorità evidente non riescono a passare. A sbloccare il risultato ci pensa il difensore Biondi che per la seconda giornata consecutiva veste i panni del difensore goleador, sull’angolo di Carraro il centrale viola di testa coglie il palo ma sulla ribattuta è il più lesto a ribadire la palla in rete. Passano pochi minuti e la Fiorentina raddoppia con l’ennesimo gol gioiello di Federico Carraro che con una punizione perfetta dai venti metri va a centrare il sette. Si va al riposo sul 2-0 con la Fiorentina padrona del campo che poteva chiudere il primo tempo con un vantaggio ben più corposo, il Modena si dimostra ben poca cosa, la squadra emiliana non impegna mai il portiere viola, la squadra di Buso mostra un Salifu in giornata positiva ben supportato da Taddei, in avanti però la squadra spreca troppo con Acosty generoso ma apparso un po’ stanco e Seferovic che s’impegna ma sbaglia troppo sotto porta. Il secondo tempo è decisamente noioso, la Fiorentina non forza i ritmi crea qualche occasione da gol ma non sfonda, il Modena non impegna la retroguardia viola, la gara si accende solo negli ultimi cinque minuti quando Carraro viene steso al limite dell’area con una gomitata ci si aspetta un intervento dell’arbitro ma il gioco prosegue palla a Seferovic che in area di rigore con un morbido tocco sotto batte il portiere. Il tempo di mettere la palla al centro e lo svizzero fa il bis sfruttando al meglio un assist di Grifoni. Finisce così 4-0 con la squadra di Buso che aggancia in classifica al secondo posto la Juventus e il Torino alle spalle del Genoa sempre più in fuga. Nel prossimo turno ci sarà la trasferta a Piacenza e mercoledì prossimo la trasferta a Roma all’Olimpico per il ritorno di Coppa Italia.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: