La prima è dei bambini…

30 07 2009

Così si diceva una volta per giustificare le sconfitte.

Fiorentina – Paris Saint Germain: 0-3.

Adesso è il momento di stare un po’ calmi perchè l’anno scorso (anche se era il Barcellona) è andata nello stesso modo. Cosa ci aspettavamo dopo 2 settimane di ritiro d’altura ? Sarebbe grave se fossero già ora in forma dopo tutti quei carichi pesantissimi perchè significherebbe che il carico di lavora è stato scarso. Invece abbiamo visto una squadra imballata e a corto di fiato. Hanno giocato 2 squadre diverse entrambe le quali non saranno quella titolare, che sarà molto diversa a nostro avviso. Il PSG è avanti rispetto a noi di 15 giorni con la preparazione e nel primo tempo ha messo la squadra titolare.

Piccola analisi:

NOTE POSITIVE: Frey, Vargas, Marchionni e Jovetic sono già in tiro. Marchionni è un bel giocatore (e lo sapevamo) anche se non conosce ancora gli schemi. Vargas è già in forma campionato e l’esperimento di farlo giocare più avanti con Pasqual terzino non è da sottovalutare. Potrebbe essere l’anno dell’esplosione di Jovetic (se giocherà…). Su Frey ormai siamo senza parole.

NOTE NEGATIVE: Kroldrup, Jefferson, Comotto. Kroldrup ha fatto un errore di sufficienza, inguardabile.

NOTE DA ACCORDARE: Kuzmanovic, Gilardino, Mutu, Pasqual, Donadel, Santana: tutti fuori forma ma il nocciolo duro c’è e si vedranno gli effetti.

NOTE A LATERE: ma siamo sicuri che DaCosta è peggio di Kroldrup? Gulan e Di Tacchio meritano di essere aggregati alla prima squadra ? Babacar speriamo sia meglio di Jefferson…

NOTE ASSENTI: Natali, Montolivo, Nacho Castillo.

NOTE FANTASMA: Ebouè, Appiah, Luisao, Guarente, De Silvestri, Drenthe.

Piuttosto guardiamo chi arriva a rinfoltire la rosa.

Prandelli ha affermato che la squadra ha dei limiti.

Messaggio chiaro a Corvino ma non dubitiamo che gli acquisti ci saranno.

Intorno alla Fiorentina c’è un aria da De Profundis che proprio non ci piace. E’ ingiustificata. Come dicevamo ieri ritroviamoci il 1 Settembre dopo i preliminari e la partita di Bologna e vediamo come siamo andati. Inutile “bubare” in anticipo. O meglio si può “bubare” ma non esageriamo.

Semmai ci sarebbe da fare un “rosarione” per il sorteggio dei preliminari.

Per ora continuiamo a leggere le fantanews del calciomercato.

Annunci

Azioni

Information

One response

30 07 2009
Monica

A casa mia si dice…..dei bambini e dei pistoiesi….non chiedetemi perchè, perchè non lo so.
Concordo con l’analisi fatta, sarebbe impossibile essere in condizione adesso anche perchè i tre nazionali sono arrivati tardi e gli altri hanno nelle gambe tutto il lavoro fatto a Cortina che è stato tanto, complice anche il sole che stranamente (per essere in montagna) ci ha accompagnato almeno per una settimana (almeno da quando sono arrivata io…non per dire…forse dovrei fare l’abbonamento….chissà..)
Su Donadel, Kuz e Santana il “fuori forma” è piuttosto un “non essere in partita” perchè come forma atletica vi posso garantire che sono fra i migliori, ho ancora i tempi delle ripetute che mi sono segnata.
Da Costa….beata creatura, se qualche volta collegasse il cervello alle gambe sarebbe un gran giocatore e difatto lo è, ma se controlla se il colore dell’erba è intonato alla maglia e alle mutande, pensando anche ai passi del Ballo del Qua Qua non riuscirà mai a giocare….il suo problema è maturare….se si riesce a farlo maturare…
Gila è arrivato tardi ma per lui non c’è pensiero…segnatevi questo nome…Adrian Mutu, vedremo cose stratosferiche..adesso ha un pò paura ma al momento giusto sarà super (io non lo amo tantissimo, ma ha grinta da vendere…)
Babacar è davvero forte, ma ha 16 anni ed è ancora in crescita, vedo che facilmente si fa male, avendo un figlio che più o meno ha la stessa età, credo sia un fatto proprio dovuto alla crescita fisica (è un gigante), ma è davvero molto, molto bravo, fatelo crescere ancora un pochino….
Seba …..nemmeno io riesco più a trovare parole…come portiere e come uomo….e non potrebbe essere altrimenti. Anche con il ghiaccio al ginocchio (solo perchè affaticato) ha sempre trovato un momento per i tifosi, ma non formale o freddo, si è sempre fermato a scambiare due parole e tutti i giorni lo dovevano portare via….altrimenti restava lì…e poi ha autografato un sacco di Libri per Piccino Picciò….più di così…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: