Clausola rescissoria: tutela o rischio?

24 07 2009

Sono sempre stato d’accordo sul mettere la clausola rescissoria nei contratti perchè la ritengo una protezione del proprio patrimonio ma quando vengo a sapere, dal diretto interessato in conferenza stampa, che l’importo della clausola di Frey è di 18 milioni di euro mi spavento.

Un portiere che è sicuramente tra i migliori di Italia e secondo me anche del mondo non può avere una valutazione cosi bassa. E’ vero che la clausola deve essere proporzionata al valore di mercato del calciatore e non come in Spagna dove i migliori giocatori hanno prezzi che non hanno senso (è degli ultimi giorni che Kaka e Cristiano Ronaldo dovrebbero averla di 1 miliardo di euro) ma è altrettanto vero che deve essere una forma di tutela per ogni società per respingere le eventuali offerte di altri club.

Ecco, io la clausola rescissoria la vedo cosi: impostarla ad una cifra che è un po’ più alta del valore del mercato del giocatore senza sfociare nelle assurdità come nel caso di Kakà e Ronaldo.

In fondo, nel calcio moderno, ogni giocatore può essere ceduto ma soltanto davanti ad un’offerta irrinunciabile e 18 milioni per Frey sono davvero pochi…

 

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: